Ordine del giorno: “Campagna regionale per la regolamentazione dei servizi sociosanitari e applicazione dei Livelli essenziali sociosanitari nelle Marche. Adesione.

Ordine del giorno: “Campagna regionale per la regolamentazione dei servizi sociosanitari e applicazione dei Livelli essenziali sociosanitari nelle Marche. Adesione. Visto il contenuto dell’appello (allegato) con il quale 44 organizzazioni chiedono alla regione Marche: Ø      una rapida e coerente applicazione della normativa sui LEA che deve arrivare a definire la ripartizione dei costi solo [...]

Ordine del giorno Superstrada E78

Ordine del giorno: “Contro l’ipotesi di  pedaggio sul  tratto E78 Fano-Calmazzo e ramo Fossombrone-Acqualagna PREMESSO CHE: 1)                 La superstrada “Fano-Grosseto” costituisce forse una delle più rappresentative “incompiute” nella storia delle opere pubbliche regionali; 2)                 Il “Piano Regionale Infrastrutture, Trasporto Merci, Logistica” recentemente approvato dall’Assemblea Legislativa con Deliberazione n. 51 del 3 luglio 2012, alla [...]

Ordine del giorno: “Campagna regionale per la regolamentazione dei servizi sociosanitari e applicazione dei Livelli essenziali sociosanitari nelle Marche.

Ordine del giorno: “Campagna regionale per la regolamentazione dei servizi sociosanitari e applicazione dei Livelli essenziali sociosanitari nelle Marche. Adesione. Visto il contenuto dell’appello (allegato) con il quale 44 organizzazioni chiedono alla regione Marche: Ø      una rapida e coerente applicazione della normativa sui LEA che deve arrivare a definire la ripartizione dei costi solo [...]

Ordine del giorno per accorpare la data dei referendum con quella delle elezioni amministrative

Al Presidente del Consiglio Comunale Ordine del giorno Il Consiglio Comunale di Fano: Premesso: Ø     che grazie al sostegno di oltre un milione e quattrocentomila donne e uomini di questo Paese, oltre 2200 a Fano, nella prossima primavera il popolo italiano sarà chiamato a votare due referendum per la ripubblicizzazione dell’acqua; Ø     che chi [...]

Ordine del giorno sulla sanità

ORDINE DEL GIORNO SULLA SANITà Il Consiglio Comunale di Fano Premesso: Ø      che già oggi la maggiorparte dei servizi per la salute dei cittadini non viene erogata dall’ospedale ma da strutture territoriali (medici di base, poliambulatori, servizi di diagnostica, centri di analisi, case di cura e di riposo, ecc.); Ø      che permangono, all’interno dell’ospedale, [...]

ORDINE DEL GIORNO URGENTE: tagliare le spese militari, non quelle sociali.

ORDINE DEL GIORNO URGENTE Oggetto: tagliare le spese militari, non quelle sociali. IL CONSIGLIO COMUNALE DI FANO premesso: che il governo italiano vuole varare una manovra economica da 25-30 miliardi di Euro; che persino il governatore della Banca d’Italia ha messo in guardia sul rischio che tale manovra possa causare “macelleria sociale”; che a [...]

Emendamenti e Ordini del giorno al bilancio del Comune di Fano

Scarica gli emendamenti e gli ordini del giorno che Bene Comune ha presentato per la discussione del bilancio del Comune di Fano i prossimi 22 e 23 aprile 2010. Emendamenti 2010 2 Bilancio trasparente 2010 3 Bilancio partecipato.

Proposta di modifica dello Statuto Comunale sull’acqua

Oggetto: “proposta di modifica dello Statuto Comunale” I sottoscritti Luciano Benini, consigliere comunale di Bene Comune, e Carlo De Marchi, consigliere comunale di Fano a 5 Stelle, ai sensi dell’art. 100 dello Statuto Comunale, propongono la modifica dello stesso così come di seguito specificato. Art. 80 – Aggiungere il seguente capoverso iniziale: Il Comune [...]

ORDINE DEL GIORNO CONTRO IL PACCHETTO SICUREZZA

ORDINE DEL GIORNO CONTRO IL PACCHETTO SICUREZZA APPROVATO DAL GOVERNO ITALIANO PREMESSO che il Sindaco, e quindi il consiglio comunale tutto, ha giurato di essere fedele alla Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce l’impegno per la difesa dei diritti umani di tutti gli esseri umani così come sanciti anche dalla Dichiarazione universale dei diritti [...]

OdG: Per una politica per la famiglia

PREMESSA Il trattamento che il modello di Welfare riserva alla famiglia in Italia è oltremodo contraddittorio: da un lato la Carta Costituzionale sottolinea la rilevanza sociale ed economica delle funzioni che la famiglia svolge (procreazione,educazione ,cura) ,dall’altro l’esigenza di equità orizzontale del prelievo fiscale è quasi completamente trascurata, a scapito principalmente di chi ha [...]

Pagina 1 di 212