Fondazione Fano Solidale

Il sottoscritto consigliere di Bene Comune
Premesso
che la lista civica Bene Comune non è contraria alla costituzione di organizzazioni del non-profit che sostengano la promozione delta solidarietà in un rapporto di sussidiarietà orizzontale “pubblico-privato”;
Considerato che la Giunta Aguzzi ha costituito diverse Fondazioni con finalità diversificate nel settore della Cultura e del Sociale;
Considerato che nel settore sociale era stata costituita una Fondazione denominate Anziani Sereni e che la stessa ha cessato 1′attività con le dimissioni del Presidente e dell’intero consiglio di amministrazione;
Valutato che su questa “sperimentazione” non stato portato all’attenzione del Consiglio Comunale nessun rapporto finalizzato a comprendere quali attività avevano raggiunto gli obiettivi prefissati e quali criticità si erano evidenziate, tanto da portare alle dimissioni dell’intero apparato organizzativo;
Considerato che la Giunta Aguzzi ha formalizzato l’istituzione di un’altra Fondazione analoga alla precedente, apportando delle modifiche statutarie di scarso rilievo, denominata Fano Solidale;
Considerato che la Fondazione Anziani Sereni non aveva avuto da parte dell’Agenzia delle Entrate la certificazione di Onlus al sensi del Decreto Legislativo 460/97 “Riordino della disciplina tributaria degli enti non commerciali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale”
Considerato che le Fondazioni di Comunità attualmente operanti in Italia hanno la finalità di raccogliere fondi da destinare al settore sociale e sono state formate con percorsi di partecipazione dal basso coinvolgendo settori del non profit e delle imprese for profit svincolate da qualsiasi rapporto con gli Enti Locali di riferimento e pertanto riconosciute al sensi del Decreto Legislativo 460/97 come Onlus;
Considerato che sono possibili al sensi del Testo Unico degli Enti Locali, Fondazioni che rientrano tra gli Enti Strumentali dei Comuni e soggetti pertanto a vincoli di rapporti amministrativi tra il Comune e la Fondazione;

INTERROGA IL SINDACO

Per conoscere quale tipo di Fondazione e state istituita e ai sensi di quale normative di riferimento (Fondazione di Comunità o Fondazione ai sensi del T.U. Enti Locali).
Nel caso di Fondazione di Comunità con quali modalità l’Ente Pubblico ha coinvolto con un processo di partecipazione la cittadinanza attiva, il terzo settore e il sistema delle imprese presenti nel territorio? Quale è la mission di tale fondazione tenendo ben presente che le Fondazioni di Comunità non hanno compiti di gestione di servizi in quanto ciò andrebbe in contrasto con il ruolo di garanti delle risorse assegnate dai donatori.
Si richiede di conoscere a quanto ammonta la quota versata dei soci privati all’atto di costituzione della Fondazione.
Nel caso di Fondazione Ente Strumentale del Comune si richiede di conoscere per quali motivazioni 1′Ente Locale ha valutato la necessità di creare un Ente Strumentale operando già nel settore con un Assessorato competente dotato di un proprio bilancio; nel caso avesse valutato positivamente la necessità di dotarsi di un Ente Strumentale quali deleghe sono state assegnate per la gestione di parti di attività di competenza dell’Assessorato con quali risorse finanziarie e con quale personale e infine con quali modalità verrà valutata e rendicontata la risorsa assegnata dal Comune.
Essendo stata assegnata una somma alla Fondazione Fano Solidale derivata dal capitolo di bilancio destinato agli investimenti. con quali operazioni contabili opererà la Fondazione Fano Solidale rispetto ai vincoli di Bilancio riservati ai capitolo di spesa e come rendiconterà al Comune le somme da/a soggetti terzi.
Con quali modalità c criteri il Consiglio di Amministrazione assegnerà le risorse a soggetti terzi nel rispetto delle normative degli Enti Locali (Bandi pubblici) o con piena autonomia statutaria contravvenendo pertanto, nel caso di Ente Strumentale, alle norme che regolano le assegnazioni di fondi a soggetti privati.

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>