Sostegno a persone disagiate

Il sottoscritto Carlo De Marchi, consigliere di BENE COMUNE,
RILEVATO CHE da tempo la nostra Città è frequentata da persone bisognose, senza fissa dimora, costrette a pernottare all’aperto per la mancanza di centri d’accoglienza;
OSSERVATO CHE è compito primario dei Comuni occuparsi dei servizi alla persona, come evidenziato dal testo Unico degli Enti Locali;
PRESO ATTO CHE la Legge 328/2000 riguardante i servizi sociali pone tra gli interventi da mettere in atto le attività di Pronto intervento sociale;

I N T E R P E L L A

Il Sindaco per conoscere quali attività di Pronto intervento sociale intenda porre in essere nella nostra Città;
se intende coinvolgere in tale attività, in base al principio di sussidiarietà, anche le organizzazioni di volontariato che già adesso stanno svolgendo un lodevole compito d’accoglienza presso la Mensa di San Paterniano, senza ricevere alcuni aiuto da parte dell’Amministrazione Comunale.

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>