Area dei Ex capannoni del Carnevale

Premesso

- che sono ormai terminati i lavori di demolizione dei vecchi capannoni dei carri di Carnevale e che presto quell’area si libererà ,
- che di conseguenza si porrà la necessità di recuperarla per la città,
- che in questo processo di recupero vengono avanzate richieste da parte di alcune corporazioni per l’eventuale utilizzo come parcheggio,
- che l’abbattimento permetterà di evidenziare un importante reperto storico della città come una parte delle mura medievali di cui restano l’unica parte ancora presente,
che tale operazione potrebbe offrire anche l’occasione di rivalutare tutta una zona prospiciente al centro storico,
- che nel mese di febbraio è iniziato un dibattito ed un confronto che ha visto anche la partecipazione del solito solerte Assessore ai Lavori Pubblici,
- che all’interno di questo dibattito è intervenuto anche l’architetto La Medica proponendo una ipotesi di sistemazione della zona estremamente interessante proprio perché tende a salvaguardare un po’ tutti i principi in gioco, nonché la possibilità anche dell’apertura di quello spazio ad eventuali rivisitazioni storiche di antiche tradizioni ed eventi della nostra città (vedi il gioco al bracciale)
per tutto ciò

Interroga il sindaco

Su quali intendimenti la giunta ha maturato per la sistemazione della zona
Se ha preso visione del suddetto progetto La Medica
Se considera tale progetto attualizzabile per la sistemazione dell’area in oggetto

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>