“Casa dei bambini e delle bambine” sita in via Paleotta

Il sottoscritto Carlo de Marchi consigliere comunale del gruppo Bene Comune

- Evidenziato lo stato di abbandono in cui attualmente si trova la casa colonica sita in via della Paleotta, destinata a divenire la “Casa dei bambini e delle bambine” della nostra città;

- Rilevato che l’incuria suddetta rischia di compromettere almeno parte dei lavori di restauro della casa stessa eseguiti anche grazie ad un contributo statale nell’ambito del progetto “Fano città dei bambini”;

- Osservato oltretutto che il quartiere Paleotta non usufruisce di alcun servizio per la collettività, e che la struttura suddetta – naturalmente a disposizione di tutti i bambini e bambine di Fano – sarebbe una prima risposta significativa a beneficio del quartiere;

i n t e r p e l l a

il Sindaco per conoscere:
- I tempi di completamento della “casa dei bambini e delle bambine” sita in via Paleotta;

- Se è intenzione dell’Amministrazione Comunale provvedere anche alla sistemazione dell’ampio verde pubblico prospiciente la casa, sul fronte e sul retro, attrezzandolo adeguatamente di giochi per bambini;

- La data prevista per l’apertura ai nostri più giovani concittadini della suddetta struttura;

- Le modalità con cui si pensa di gestire la struttura stessa, che dovrà avere un’adeguata

- vigilanza data l’età dei fruitori, pur lasciando libero spazio all’autonomia di gioco dei bambini e delle bambine che la frequenteranno

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>