Un referendum-inchiesta sulla caserma

VALE LA PENA?

d5dc_1

Dai il tuo voto direttamente dal sito.

Scheda di voto

L’ex-caserma Paolini rappresenta una risorsa importante per la città di Fano, sia per il luogo in cui è ubicata, sia per la sua dimensione (20.000 mq). Un suo corretto uso può contribuire a rilanciare la funzione del centro storico e risolvere alcuni grandi problemi della nostra città. Tutto ciò, però, non può avvenire mettendo in crisi le finanze del Comune per i prossimi decenni, né depauperando gran parte del patrimonio immobiliare e terriero accumulato da generazioni di fanesi.

Abbiamo infatti calcolato che il costo finale per l’acquisto e la ristrutturazione della ex-caserma Paolini (compreso il costo finanziario del mutuo trentennale) si aggira sui 120 milioni di euro, ossia circa 240 miliardi delle vecchie lire (in pratica l’ammontare di due interi bilanci comunali). Una cifra assurda da spendere solo per trasferirvi gli uffici del Comune, e che finirebbe per bloccare ogni investimento della città di Fano per molti anni a venire.

1 comment to Un referendum-inchiesta sulla caserma

  • giulio

    Scrivi qui il tuo commento.

    Il mio commento lo riservo quando sarò a conoscenza di tutti i dati utili a tal fine e non solo quelli usati im modo strumentale in questa campagna elettorale e questo è il consiglio che dò a tutti prima che l’accoasione per Fano di vivere la sua ex caserma svanisca fra polemiche.

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



app bene comune

Galleria immagini

img_7406-rid.jpg img_7495-rid.jpg IMG_1565 IMG_1574