La raccolta differenziata a Fano è soprattutto differente da Pesaro…

Sia la giunta Carnaroli, sia la giunta Aguzzi, hanno fatto ben poco per incrementare la raccolta differenziata. Dal 2004 ad oggi è passata dal 18,8% al 23,6% mentre Pesaro è passata dal 20,1% al 45%”. Proprio il confronto con Pesaro ha portato il candidato a sindaco di Bene Comune Carlo De Marchi e il presidente  di Bene Comune, Paolo Tamburini a sottolineare, insieme a Ettore Marini della Lista “Fano Cinque stelle” come l’aumento della Tia del 3% approvato in consiglio comunale non sia affatto giustificato. “Fano è in linea con Pesaro per quello che riguarda le utenze domestiche –hanno ribadito- ma per le utenze non domestiche noi applichiamo tariffe anche più alte dell’89%. Come si spiega questa differenza se Pesaro ha aumentato la Tia del 2,7%. La verità è che si può aumentare la raccolta differenziata anche fino all’80% ma bisogna lavorare sull’aspetto civico ed anche su quello economico a partire dal fatto che l’Aset Spa non dovrebbe più corrispondere alla Holding il canone annuale ed impiegare quella somma per migliorare i servizi”.

I dati sulla raccolta differenziata a Fano

Servizio su fano TV

http://www.benecomune.it/video/FanoTV-5-04-2009.flv -

3 comments to La raccolta differenziata a Fano è soprattutto differente da Pesaro…

  • Luciano Benini

    Noi abbiamo solo detto che la giunta Aguzzi è stata totalmente incapace e non ha fatto nulla per la raccolta differenziata. Noi siamo convinti che saremmo capaci di arrivare in breve al 65% puntando poi a “rifiuti zero”, speriamo ne sia capace anche FanoVale anche se nel suo programma su questo, come su molti altri punti, sono molto vaghi

  • Gentile sig. Donato
    Non comprendo a cosa si riferisce quando dice “anche dal non appoggio di BC”. Mi piacerebbe chiarisse.
    Grazie

  • Donato

    Non concordo con quanto da voi scritto, in quando la giunta Carnaroli nel 2004 inizio la raccolta differenziata e avrebbe continuato ad incrementarla se non fosse stata interrotta, anche dal non appoggio di BC .
    Poi la giunta Aguzzi ha solo incrementato la raccolta della carta ed è stata superata da Pesaro e speriamo per il futuro di ripartire dove si era fermato la giunta Carnaroli e non pensiamo che la coalizione di BC da sola ci riesca.
    Donato



app bene comune

Galleria immagini

img_7406-rid.jpg IMG_1576.jpg IMG_1585.jpg IMG_1594.jpg